Festivaletteratura 2011: Vocabolario Europeo con Lucian Dan Teodorovici e Herman Koch

by Ileana on settembre 19, 2011

Ed ecco la terza parte degli incontri a cui ho partecipato: si tratta del Vocabolario Europeo, bellissima iniziativa ideata da Giuseppe Antonelli che si propone di raccogliere parole provenienti dalle lingue più disparate, parole che racchiudono mondi e culture diverse dalla nostra, parole che, sommate ad altre parole, creano un vocabolario universale che non può che arricchire tutti noi.

Il lemma col quale Lucian Dan Teodorovici ha voluto contribuire al Vocabolario Europeo è stato: Așteptare, s.f. |attesa

Ed ecco la sua spiegazione:

Una delle più grandi ballate popolari romene,  Miorița (L’agnellina), ci racconta la storia di tre pastori. Due di loro pianificano l’omicidio del terzo, invidiosi del fatto che è più ricco. Una delle pecorelle del gregge di quest’ultimo, tuttavia, scopre e smaschera la congiura. A questo punto succede una cosa straordinaria: invece di prendere delle contromisure e cercare di sventare il complotto, il pastore, anche se messo in guardia, accetta la propria sorte, si prepara semplicemente a morire. Va incontro, cioè, a una serena attesa della morte accogliendo la fatalità del proprio destino.
Il sostantivo așteptare esprime, da una parte, un’azione fisica: aspettare qualcuno. Esprime però anche uno stato positivo: e allora coincide con l’idea di speranza. Infine, ha anche un terzo significato, quello al quale mi riferivo quando parlavo della ballata Miorița: si tratta dell’attesa come stato sufficiente in sé e per sé L’unica ragione dell’attesa è, in questo caso, la bellezza di viverla. E la ballata che ricordavo è costruita attorno a questo stato. In essa l’azione non è mai portata a termine, ci si limita a cantare in modo mirifico l’attesa della morte.
Da questa prospettiva, la parola așteptare è, per me, molto importante: essa, a volte, può esprimere l’accettazione pacata, serena, ma allo stesso tempo estremamente triste del destino. Il suo significato è profondo e, dal punto di vista letterario, davvero fertile.

Qualche foto…

Vocabolario Europeo Teodorovici 38

Da sinistra a destra: Ileana M. Pop (io), Lucian dan Teodorovici, Giuseppe Antonelli, Herman Koch e Donata Mori (interprete dal neerlandese).

Vocabolario Europeo Teodorovici 39Qui un breve riassunto dell’incontro e sotto anche un filmato messo a disposizione dal Festivaletteratura che permette di ascoltare le voci dei due scrittori. Per quanto riguarda il romeno si è persa purtroppo parte del discorso: i più curiosi potranno capire meglio approfondendo il concetto di “mioritismo”.

PS: Altre foto qui: 11 sett – Vocabolario Europeo Fertivaletteratura 2011 


Vocabolario Europeo Teodorovici 31Vocabolario Europeo Teodorovici 32
Vocabolario Europeo Teodorovici 46
Vocabolario Europeo Teodorovici 34 Vocabolario Europeo Teodorovici 51
Vocabolario Europeo Teodorovici 52